Gas Gas Pro
Homepage » Il Pilota
Il Pilota

Generalità:

 

 

Nome:  ANDREA

Cognome:   FISTOLERA

Data e luogo di nascita:  22-02-1984  -  Morbegno

Residente a: Delebio , Via Luigi Torelli 6          CAP 23014

Attività: Pilota semiprofessionista ; apprendista elettricista;

Inizio attività sportiva: luglio 1999

Tel. 0342 684311  Cell. 333 5968908  

E-Mail: andreafistolera@trialisti.it

fir

La  mia  carriera:

 

luglio 1999- ha inizio la mia avventura in questo sport ; compro la mia prima moto, una Fantic Trial 50cc , e partecipo al campionato sociale Reziatrial vincendolo.

Ottobre 1999- passo alla cilindrata superiore, la 125, alla guida di una Beta Techno e decido di iscrivermi al campionato lombardo nella categoria cadetti 125 per la stagione 2000; solo più tardi decido di partecipare al campionato italiano cadetti.

 

fant99

 

Stagione 2000- ;

sino ad ora la più bella, la più ricca di soddisfazioni e di emozioni indimenticabili: 2° nel Campionato Italiano Cadetti 125 ; 1° nel campionato lombardo e addirittura Campione Europeo Junior 125 svoltosi in gara unica a Massais in Francia. nella stessa annata partecipo anche alle restanti gare di campionato europeo senior in Svezia, Norvegia e Spagna gareggiando senza seguitore e sempre con la moto 125cc!!Che avventura ragazzi!!

 

125-2000

 

Stagione 2001-, Team Italia Junior;

Annata di transizione; passo alla massima cilindrata e prendo licenza Junior.Stagione comunque molto positiva dal punto di vista delle esperienze conclusa in costante miglioramento. Esordio mondiale in Spagna e la successiva prova italiana di Foppolo nella categoria junior. Partecipazione a tre gare di Campionato Europeo Senior; 8° nel Campionato Italiano Junior; 3° nel Campionato Regionale Lombardo ; 12° assoluto alla Tre Giorni Della Valtellina;

 

2502001

 

Stagione 2002-, Team Italia Junior;

Ancora con Beta ancora nella categoria Junior oltre.Gli obiettivi sono tanti e la voglia di vincere pure, inizio subito bene con la vittoria di categoria della Due Giorni Della Brianza; bene anche la prima gara di Italiano dove colgo una bella vittoria ; nel proseguo del campionato, colpa di cali psicologici forse causati dai troppi impegni accuso un pò di alti e bassi che mi rilegano al terzo gradino del podio nel campionato italiano; stravinco nel regionale partecipo alle manche italiana e francese del Campionato mondiale con la conquista dei primi punti iridati sempre nella coppa Junior; partecipo anche a tre gare del Campionato Europeo     

 

27002

 

Stagione 2003-, Team Italia Giovani;

Altro doppio cambio, da Beta a Montesa e da Junior a Senior; una stagione molto positiva in cui sono cambiate molte cose.Inanzitutto comincio da Gennaio ad uscire spesso in moto con Dario Re e, finalmente da giugno concludo gli studi.Senza alcun allenamento fisico e con il problema della maturità chiudo al 4° posto nel campionato nazionale e vinco il regionale lombardo ; sono 10° nella manche italiana del Mondiale e partecipo a tre prove di campionato Europeo. 5° asoluto alla Tre Giorni Della Valtellina e 2° alla DGDB.

 

2003